E poi…

image

Ci sono certi tramonti capaci di trasformare un giorno normale in un giorno speciale.

is@

WordPress Mobile

Annunci

16 thoughts on “E poi…

  1. In certi momenti sei capace di volare alto,
    quasi tocchi il grido dell’aquila in cielo;
    altre pensi che sei così giù
    che non val la pena di guardare il sole.

    Alti e bassi van giù con il whisky;
    la stanchezza impazza
    e le finestre aperte sembrano indicarti
    che la soluzione è a portata di mano
    se solo sapessi saltare,
    se solo sapessi volare più in alto
    della tua anima che ti schianta a terra.

    Ma il tramonto è già bell’e fatto
    e nuvole bianche corteggiano la Luna
    e uno spicchio di Venere,
    così ti spogli della giarrettiera
    e sul cuscino abbandoni biondi cernecchi
    per sognare chi domani verrà a salvarti.

    dolce notte

    Mi piace

La parola è una specie di laminatoio che affina i sentimenti.

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...