Non mi sono fatto niente

Non mi sono fatto niente ANTOLOGIA VOL. 215 Iannozzi Giuseppe IL BONZO ATTENDE Tra gli spazi infiniti il tempo giusto attendo la posizione del loto assumendo, a occhi chiusi spiando l’impetuoso corso dell’acqua, l’adagiarsi delle foglie che dai rami piano si staccano Come bonzo medito sulle reincarnazioni, le vite parallele e il sapore del vino […]

Non mi sono fatto niente

La parola è una specie di laminatoio che affina i sentimenti.

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...