Al mattino la fine

Al mattino la fine di Iannozzi Giuseppe Con la notte il mio e il tuo respiro In due parole ti raccontai di quel tale che faceva jazz, poi tacqui Non avevo più niente da dirti Entrambi non riuscivamo a dormire Brividi ora caldi ora freddi lungo le schiene poggiate su lenzuola scomposte; e i nostri […]

Al mattino la fine

One thought on “Al mattino la fine

La parola è una specie di laminatoio che affina i sentimenti.

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...